P R O J E C T P A I S

annotazioni di un fotoamatore

La fotografia è la testimonianza di uno sguardo
Gabriele Basilico

Benvenuto!

Mi chiamo Alessandro, sono un fotoamatore e vivo in Toscana.
Ricordo bene quando, da piccolo, accompagnavo mio padre al laboratorio fotografico vicino casa per far sviluppare l’ultimo rullino scattato con la sua Yashica MF-2. Solitamente era un rullino da 24 pose e in quegli anni le occasioni per fotografare non erano frequentissime, per lo più si trattava di compleanni, festività o qualche uscita domenicale particolare, così quando finalmente aprivo il pacchetto provavo un vero senso di magia nel rivedere istanti di un recente passato, vissuto in prima persona, riprendere vita su un pezzo di carta. In quegli scatti, sempre diversi da come li avevo immaginati, scoprivo inoltre nuovi dettagli che i miei occhi non avevano colto o che avevano dimenticato, quella sensazione di stupore non mi ha mai abbandonato e credo possa rappresentare il seme che, germinando, ha originato la mia passione per la fotografia.
Grazie a quelle fotografie, frammenti di un puzzle più esteso del mio modesto vissuto, sono cresciuto con a fianco un vero e proprio racconto illustrato del mio passato e della mia famiglia e questo ha formato in me l’idea che il ciclo naturale della fotografia sia quello che parte dallo scatto, prosegue nello sviluppo e si conclude nella stampa : dallo sguardo alla carta.
Al giorno d’oggi la maggioranza delle fotografie scattate non verranno mai stampate e il loro inesorabile destino sarà quello di finire esiliate su qualche social network, dove, forse, saranno viste da qualcuno ma certamente saranno dimenticate e poi “perse”.
Una stampa fotografica invece possiede una bellezza particolare e, toccandola, si percepisce un valore aggiunto e un senso di permanenza che un’immagine digitale non potrà mai restituire : per essere viva una fotografia deve essere vissuta e quindi deve essere guardata e commentata anche a distanza di tempo.
Amo fotografare in digitale ma utilizzo ottiche analogiche, il mio intento è quello di curare la composizione senza attuare eccessivi virtuosismi tecnici e applicando una postproduzione misurata, in sintesi non mi piace realizzare fotografie dall’effetto “Wow!”.
Su questo sito troverai alcuni dei miei scatti, l’attrezzatura che utilizzo, i libri che leggo, i miei profili social e un form per scrivermi.
A presto!

Alcune mie foto in

Bianco e Nero

Titolo :
Passante
(Vista dalla Rocca di Urbisaglia - MC)

Vecchio mulino
Chiesa di San Michele in Foro (Lucca)
Altalena
Squilibrio
Tre
Alberi
Dissonanza
Euforia

Alcune mie foto a

Colori

Titolo :
Scale

Macchine fotografiche / Cameras

◾️ Fujifilm X-T20
foto / info

◾️ Panasonic Lumix LX100
foto / info

◾️ Fujifilm Instax Square SQ6
foto / info

Obiettivi / Lens

◾️ Fujinon XF 18-55 mm f/2.8-4

Prodotto dal : 2012 │ Schema ottico : 14 elementi in 10 gruppi │ Lamelle diaframma : 7 │ Diametro filtri : 58 mm │ Massima apertura : 2.8 │ Minima apertura : 22 │ Innesto baionetta : FX │ fotoinfo

◾️ RMC Tokina 17 mm f/3.5

Prodotto dal : 1979 │ Schema ottico : 11 elementi in 9 gruppi │ Lamelle diaframma : 6 │ Diametro filtri : 67 mm │ Massima apertura : 3.5 │ Minima apertura : 16 │ Innesto baionetta : Canon FD │ fotoinfo

◾️ Panagor PMC Auto Wide-Angle 24 mm f/2.5 (prodotto da Kiron / Kino Precision Optical Corp.)

Prodotto dal : 1984 (?) │ Schema ottico : XX elementi in XX gruppi │ Lamelle diaframma : 6 │ Diametro filtri : 55 mm │ Massima apertura : 2.5 │ Minima apertura : 22 │ Innesto baionetta : Minolta MD/MC │ fotoinfo

◾️ Olympus OM Zuiko MC Auto-W 24 mm f/2.8

Prodotto dal : 1974 │ Schema ottico : 8 elementi in 7 gruppi │ Lamelle diaframma : 6 │ Diametro filtri : 49 mm │ Massima apertura : 2.8 │ Minima apertura : 16 │ Innesto baionetta : Olympus OM │ fotoinfo

◾️ Panagor PMC Auto Wide-Angle 28 mm f/2.8 (prodotto da Kiron / Kino Precision Optical Corp.)

Prodotto dal : 1984 (?) │ Schema ottico : 7 elementi in 6 gruppi │ Lamelle diaframma : 6 │ Diametro filtri : 49 mm │ Massima apertura : 2.8 │ Minima apertura : 16 │ Innesto baionetta : Pentax PK │ fotoinfo

◾️ SMC Pentax-A 28 mm f/2.8

Prodotto dal : 1984 │ Schema ottico : 7 elementi in 7 gruppi │ Lamelle diaframma : 5 │ Diametro filtri : 49 mm │ Massima apertura : 2.8 │ Minima apertura : 22 │ Innesto baionetta : Pentax PK │ fotoinfo

◾️ Minolta MC W.Rokkor - X 35 mm f/2.8

Prodotto dal : 1975 │ Schema ottico : 5 elementi in 5 gruppi │ Lamelle diaframma : 6 │ Diametro filtri : 55 mm │ Massima apertura : 2.8 │ Minima apertura : 16 │ Innesto baionetta : Minolta MD/MC │ fotoinfo

◾️ Minolta MC W.Rokkor - HH 35 mm f/1.8

Prodotto dal : 1968 │ Schema ottico : 8 elementi in 6 gruppi │ Lamelle diaframma : 6 │ Diametro filtri : 55 mm │ Massima apertura : 1.8 │ Minima apertura : 16 │ Innesto baionetta : Minolta MD/MC │ fotoinfo

◾️ SMC Pentax-M 50 mm f/1.7

Prodotto dal : 1977 │ Schema ottico : 6 elementi in 5 gruppi │ Lamelle diaframma : 6 │ Diametro filtri : 49 mm │ Massima apertura : 1.7 │ Minima apertura : 22 │ Innesto baionetta : Pentax PK │ fotoinfo

◾️ Vivitar MC Macro 55 mm f/2.8 (prodotto da Komine)

Prodotto dal : 1975 (dato non certo) │ Schema ottico : 5 elementi in 4 gruppi │ Lamelle diaframma : 6 │ Diametro filtri : 62 mm │ Rapporto di ingrandimento : 1:1 │ Massima apertura : 2.8 │ Minima apertura : 16 │ Innesto baionetta : Canon FD │ fotoinfo

◾️ Minolta MC Rokkor - PF 58 mm f/1.4

Prodotto dal : 1968 │ Schema ottico : 6 elementi in 5 gruppi │ Lamelle diaframma : 6 │ Diametro filtri : 55 mm │ Massima apertura : 1.4 │ Minima apertura : 16 │ Innesto baionetta : Minolta MD/MC │ fotoinfo

◾️ Rolleinar MC 85 mm f/2.8

Prodotto dal : 1977 │ Schema ottico : 4 elementi in 4 gruppi │ Lamelle diaframma : 6 │ Diametro filtri : 52 mm │ Massima apertura : 2.8 │ Minima apertura : 16 │ Paraluce : incorporato │ Innesto baionetta : Rollei QBM │ fotoinfo

◾️ Olympus OM Zuiko Auto-T 100 mm f/2.8 (5a versione)

Prodotto dal : 1974 (dato non certo) │ Schema ottico : 5 elementi in 5 gruppi │ Lamelle diaframma : 6 │ Diametro filtri : 49 mm │ Massima apertura : 2.8 │ Minima apertura : 22 │ Innesto baionetta : Olympus OM │ fotoinfo

◾️ Minolta MC-X Tele Rokkor 135 mm f/2.8

Prodotto dal : 1973 │ Schema ottico : 6 elementi in 5 gruppi │ Lamelle diaframma : 6 │ Diametro filtri : 55 mm │ Massima apertura : 2.8 │ Minima apertura : 22 │ Paraluce : incorporato │ Innesto baionetta : Minolta MD/MC │ fotoinfo

◾️ Tokina SD 400 mm f/5.6

Prodotto dal : 1990 │ Schema ottico : 8 elementi in 5 gruppi │ Lamelle diaframma : 8 │ Diametro filtri : 72 mm │ Massima apertura : 5.6 │ Minima apertura : 22 │ Innesto baionetta : Minolta MD/MC │ fotoinfo

Accessori / Accessories

La mia attrezzatura fotografica

Perchè Fujifilm? Ho scelto una Fujifilm X-T20 per il suo design, funzionale al mio stile di utilizzo, e per la tecnologia X-Trans del suo sensore.
Ne apprezzo il design perchè tutti i parametri fondamentali sono impostabili tramite ghiere fisiche e, di conseguenza, i settaggi sono verificabili con un colpo d’occhio (personalmente non amo perdermi in menu e sottomenu). La tecnologia X-Trans inoltre permette di eliminare l’effetto moirè, ridurre drasticamente il rumore di crominanza e generare un rumore di luminanza molto simile alla grana della pellicola, resa che prediligo. Per esaltare tale risultato ho deciso fin da subito di affiancare alla X-T20 degli obiettivi analogici ed il risultato mi ha letteralmente entusiasmato. Tali obiettivi sono infatti meno “chirurgici” di quelli moderni ma, al contrario, vantano un particolare “carattere” che dona agli scatti una atmosfera peculiare.
Come secondo corpo volevo qualcosa di ancora più compatto ma senza rinunciare alle ghiere e così ho optato per una Panasonic LX100, macchina dalle ottime potenzialità e dotata di un obiettivo Leica Summilux sorprendente.
L’ultima arrivata è la Fujifilm Instax Square SQ6 grazie alla quale comincerò ad approcciarmi al mondo delle istantanee.

Libri

I libri sono uno degli strumenti migliori per studiare la fotografia, la sua storia, la sua filosofia e i suoi autori. Qui puoi trovare i libri che ho acquistato in questi anni, sono stati utilissimi per sviluppare la mia idea di fotografia.

⌕ | anobii
⌕ | goodreads

Contatti

Puoi inviami le tue domande, feedback o riflessioni utilizzando il modulo sottostante, scrivendomi alla casella projectpais@protonmail.com o contattandomi su Telegram . Cercherò di rispondere rapidamente.

Seguimi

Seguimi sui miei profili social per rimanere sempre aggiornato e per restare in contatto! Mi piace interagire con persone interessanti, capaci di ispirarmi.

Projectpais.com is designed and built by me.
All content, artwork and photography is copyright 2021 to ProjectPais unless otherwise stated.
All rights reserved.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×