p r o j e c t p a i s

annotazioni fotografiche

La fotografia è la testimonianza di uno sguardo
Gabriele Basilico

Benvenuto!

Mi chiamo Alessandro, sono un fotoamatore italiano e vivo in Toscana.
Ricordo quando, da piccolo, accompagnavo mio padre al piccolo laboratorio fotografico vicino casa per far sviluppare l’ultimo rullino scattato con la sua Yashica MF-2, solitamente un rullino da 24 pose. In quegli anni le occasioni per fotografare erano i compleanni, il Natale e le uscite domenicali, così quando aprivo il pacchetto di foto provavo un vero senso di magia nel rivedere quegli istanti che avevamo immortalato riprendere vita su un pezzo di carta; quella sensazione di stupore non mi ha mai abbandonato e credo possa rappresentare il seme che, germinando, ha originato la mia passione per la fotografia.
Grazie a quelle fotografie sono cresciuto con a fianco un vero e proprio racconto illustrato, del mio passato e della mia famiglia, e questo mi ha portato a ritenere che il ciclo naturale della fotografia sia lo scatto, lo sviluppo e la stampa : dallo sguardo alla carta.
Al giorno d’oggi, purtroppo, la maggioranza delle fotografie scattate non vengono stampate ma finiscono esiliate sui social network, destinate a essere viste (forse) e dimenticate in pochi attimi.
Una stampa fotografica invece possiede una bellezza particolare e, toccandola, si percepisce un valore aggiunto e un senso di permanenza che un’immagine digitale non potrà mai restituire : per essere viva una fotografia deve essere vissuta e quindi deve essere guardata e commentata anche a distanza di tempo.
Amo fotografare in digitale ma utilizzando ottiche analogiche, infatti il mio approccio allo scatto è molto “analogico” e il mio intento è quello di curare la composizione senza attuare eccessivi virtuosismi tecnici e applicando una postproduzione misurata; in sintesi non mi piace realizzare fotografie dall’effetto “Wow!”. Scatto sia in bianco e nero che a colori, ma scelgo il colore solo quando ritengo che rappresenti il fulcro dello scatto.
Amo la natura e amo fotografarla ma sono particolarmente interessato ad esaminare la sua interazione con l’essere umano. Nei miei scatti quest’ultimo spesso è fisicamente assente ma, quando è presente, preferisco non delegargli il ruolo di protagonista principale, esso si limita ad essere uno dei tanti elementi che compongono la scena.
Su questo sito troverai alcuni dei miei scatti ( e i link per visionare tutti gli altri ), l’attrezzatura che utilizzo, i libri che leggo, i video che consiglio di vedere, i miei profili social e un form per scrivermi.

Alcune mie foto in

Bianco e Nero

Titolo / Title :
Settembre

Gallery completa sui miei profili flckr e instagram.
Full gallery on my flckr and instagram profiles.

Alcune mie foto a

Colori

Titolo / Title :
Nocciole

Gallery completa sui miei profili flckr e instagram.
Full gallery on my flckr and instagram profiles.

La mia attrezzatura fotografica

Perchè Fujifilm? Ho scelto una Fujifilm X-T20 per il suo design, funzionale al mio stile di utilizzo, e per la tecnologia X-Trans del suo sensore.
Il design lo apprezzo perchè tutti i parametri fondamentali per gestire uno scatto sono impostabili tramite ghiere fisiche e, di conseguenza, i settaggi sono verificabili con un colpo d’occhio. Personalmente non amo perdermi in menu e sottomenu, meno tempo guardo il display e meglio sto. La tecnologia X-Trans invece permette di eliminare l’effetto moirè, ridurre drasticamente il rumore di crominanza e generare un rumore di luminanza molto simile a quello della pellicola, resa che personalmente prediligo. La apprezzo a tal punto da affiancare alla Fuji degli obiettivi analogici perchè risultando meno “chirurgici” di quelli moderni, ognuno di loro ha un suo particolare “carattere”, donano agli scatti una atmosfera peculiare.
Come secondo corpo volevo qualcosa di ancora più compatto ma che non mi facesse rinunciare alle ghiere e così ho optato per una Panasonic LX100, macchina dalle enormi potenzialità e che apprezzo tantissimo.
La Nikon P340 è stata la prima, tra queste, ad essere acquistata e nonostante alcuni suoi limiti tecnici mi capita ancora di utilizzarla in tutte quelle occasioni in cui dovrei rinunciare alla macchina fotografica ma non voglio farlo, mi ha permesso di realizzare molti scatti che altrimenti non avrei mai colto e la qualità non è affatto male.

Macchine fotografiche

Cameras
  • Fujifilm X-T20
  • Panasonic Lumix LX100
  • Nikon P340
  • Fujifilm Instax Square SQ6

Obiettivi

Lens
  • Fujinon XF 18-55mm f/2.8-4
  • Tokina 17mm f/3.5
  • Olympus OM Zuiko MC 24mm f/2.8
  • SMC Pentax-A 28mm f/2.8
  • Minolta MC W.Rokkor 35mm f/2.8
  • Minolta MC W.Rokkor 35mm f/1.8
  • SMC Pentax-M 50mm f/1.7
  • Vivitar MC Macro 55mm f/2.8
  • Minolta MC Rokkor 58mm f/1.4
  • Olympus OM Zuiko 100mm f/2.8
  • Minolta MC Tele Rokkor 135mm f/2.8
  • Tokina SD 400mm f/5.6

Libri

I libri sono uno degli strumenti migliori per studiare la fotografia, la sua storia, la sua filosofia e i suoi autori. Qui puoi trovare i libri che ho acquistato in questi anni, sono stati utilissimi per sviluppare la mia idea di fotografia.

⌕ | anobii
⌕ | goodreads

Video consigliato

Ecco un video che consiglio di vedere, gli altri puoi trovarli in queste playlist :

▶ | Scuola di fotografia, corso base
▶ | La fotografia
▶ | La fotografia : gli autori

✉ | Consigliami un video

Seguimi

Seguimi sui miei profili social per rimanere sempre aggiornato. Puoi trovarmi su Instagram, Twitter e Flickr, scegli il tuo social network preferito e restiamo in contatto! Mi piace interagire con persone interessanti, capaci di ispirarmi.

Contatti

Invia le tue domande e feedback utilizzando il modulo sottostante. Risponderò rapidamente.

Projectpais.com is designed and built by me.
All content, artwork and photography is copyright 2019 to ProjectPais unless otherwise stated.
All rights reserved.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×